peugeot

Scritto il 26 gennaio 2014 Da In , , ,

Trofeo Peugeot Competition 2014

Peugeot Italia ha definito: il regolamento,le gare e i premi riguardanti il Trofeo Peugeot 2014.
Il trofeo si dividerà in due fasi. La prima ,che comprenderà i primi sei mesi dell’anno,vedrà partecipare i trofeisti con qualsiasi modello del leone e in qualsiasi gara nazionale.Nella seconda parte dell’anno, tre sole gare, riservate alle sole 208 R2, che stabiliranno il vincitore assoluto del Peugeot Competition 2014.
Cambiamenti anche per le gare di zona,con iscrizioni ribassate e i seguenti premi:il vincitore assoluto finale disputerà il Monza Rally Show da “ufficiale” affiancando la vettura di Paolo Andreucci.
Per i vincitori della prima fase saranno previsti una 208 GTi in comodato d’uso per un anno, la partecipazione a test con la nuova 208 T16 e con la 208 R2, buoni per l’acquisto di materiali.

Al Peugeot Competition 2014 saranno ammesse tutte le Peugeot omologate FIA e CSAI a partire dal 1° gennaio 1991 (con la sola esclusione delle WRC), cioè indicativamente: 106 A5, 106 A6, 106 N1, 106 N2; 207 S2000, 207 R3T; 206 N3, 206 A6, 206 A7; 306 N3, 306 A7; tutte le Racing Start.

L’attribuzione dei punteggi per la prima fase sarà fatta sulla base di 3 risultati utili e con singoli punteggi legati al piazzamento assoluto di classe (15, 12, 10 ecc.) ed al numero di partenti della propria classe (aggiunta di tanti punti quanti sono i piloti arrivati alle spalle rispetto al numero di partenti.

Il regolamento del Peugeot Competition 2014 sarà distribuito a partire dal 4 Febbraio, in concomitanza con l’apertura delle iscrizioni.Costo iscrizione 50 euro.

Tutte le informazioni e la scheda per l’iscrizione saranno on-line sul sito peugeotcompetition.it a partire dal 31 gennaio.

Tags :

Copyright © Rally.it: puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.