Nella giornata di ieri si sono riaccesi i motori delle leggendarie quattro ruote che hanno fatto la storia dei rally che, al via per il 13° Rally di Montecarlo Historique, sono tornate ad invadere le vie del centro di Torino. L’appuntamento, voluto dall’ Automobile Club Torino in collaborazione con l’Automobile Club di Monaco, ha coinvolto complessivamente 340 equipaggi che hanno emozionato ancora una volta i cuori degli appassionati e non solo.

La lunga colonna di vetture in coda, pronte per il via, ha dato l’occasione ai curiosi di osservare da vicino fantastiche auto e piloti provenienti da tutta Europa intenti nelle ultime rifiniture prima della partenza.

Le più ammirate e fotografate da tutti come sempre sono state le mitiche Alfa Romeo Giulietta e Fulvia HF, eterne rivali delle Renault Alpine insieme alle Porsche Carrera 911 e le Fiat 131 Abarth che con i loro rombi dei motori accesi esprimono grinta e passione immortale.