Si correrà nel Canavese, nei giorni 21, 22 e 23 maggio 2010 con partenza e arrivo a Ivrea, il primo rally storico piemontese. Giunti alla terza edizione, infatti, gli organizzatori del Memorial Conrero, Auto Sport Promotion e Scuderia Nord Piemonte, hanno infatti deciso di fare “un ulteriore salto di qualità”, proponendo, in occasione del ventennale della scomparsa del notissimo preparatore torinese, un vero e proprio rally, esclusivamente dedicato alle auto storiche.

“Sarà un appuntamento da non perdere” spiega il presidente del Comitato Organizzatore, Paolo Meneghetti “per i partecipanti come per il pubblico: verranno infatti riproposti tracciati che ormai fanno parte della storia dei rally, perché percorsi, in passato, dal Rally delle Valli Canavesane, da quello dei Rododendri e dal Rally della Lana. In più ci sarà la presenza, già confermata, di ospiti di chiara fama come l’ex pilota di Formula 1 (ed ex meccanico di Conrero) René Arnoux”.

Il “Conrero 2010” sarà però anche, con la denominazione di Giro delle Valli Canavesane Storico, una prova di Regolarità Sport e All Star, per permettere la partecipazione anche a chi non ha particolari velleità agonistiche.

Le iscrizioni sono già aperte e lo resteranno fino al 14 maggio. Per quanto riguarda il programma, va innanzitutto ricordato che le ricognizioni potranno essere effettuate nelle giornate di sabato 15 e venerdì 21 maggio, mentre le verifiche si terranno all’interno del “village” del rally, che verrà allestito, venerdì 21 e sabato 22, nella centrale piazza Rondolino di Ivrea. Da lì le vetture partiranno, la sera di venerdì 21, per lo “shakedown” facoltativo (novità assoluta per le gare di auto storiche) che si terrà a Loranzé.

La prima tappa partirà invece nel primo pomeriggio di sabato 22, sempre da piazza Rondolino, dove si concluderà prima di sera. Dallo stesso luogo, domenica 23 alle ore 9, verrà dato il via alla seconda, che si concluderà alle 16, in Piazza di Città, con successiva cerimonia di premiazione all’interno della sede municipale di Ivrea.

In totale, il 3° Memorial Conrero si correrà su complessivi 318 chilometri, di cui 85,800 di prove cronometrate (10 in tutto). Va ancora ricordato che il rally è la terza prova della stagione (dopo il Rally Storico della Riviera Ligure e il Rally del Campagnolo) dell’Historic Rally Cup 2010, campionato CSAI esclusivamente dedicato alle auto storiche.