Aprono oggi le iscrizioni alla prima attesa edizione dell’Historic Rallye San Martino di Castrozza e della quinta edizione del Revival Rallye San Martino. Programma, tabella tempi e mappe del percorso sono già disponibili dal sito dell’organizzatore il quale proprio in questi giorni è stato costretto ad apportarvi delle modifiche in quanto la prova speciale “Passo del Brocon” è stata accorciata di nove chilometri ed ora ne misura 9,870. Nonostante tale variazione, non dipendente dalla volontà dell’Organizzatore, il chilometraggio totale delle speciali rimane comunque interessante superando i settanta chilometri in un unica giornata di gara. Anche il programma ha subito qualche aggiustamento e si invitano gli interessati a prenderne visione dal sito dal quale sono scaricabili i moduli per le iscrizioni.

Riepilogando, le iscrizioni saranno aperte dal 17 agosto al 10 settembre. Il giorno dopo inizierà la distribuzione del radar con il quale effettuare le ricognizioni autorizzate nelle date di domenica 12 e giovedì 16 settembre. Inizio operazioni di verifica, l’indomani venerdì 17 a partire dalle ore 13 e si protrarranno fino alle 20.30.

Sabato 18 alle ore 8.00 partenza della prima vettura del Rallye dal Piazzale Sass Maor di San Martino la quale vi farà ritorno alle ore 19.35 dello stesso giorno; a seguire le vetture della regolarità sport. Le premiazioni si svolgeranno presso la Sala Congressi di San Martino con inizio alle 21.30.

Il numero massimo di vetture accettate è di 140 e verrà data la precedenza a quelle iscritte al rally nel numero massimo di 100.

Nonostante un calendario che con le modifiche apportate “in corso d’opera” va a mettere i bastoni tra le ruote alla gara trentina, gli Organizzatori attendono un buon numero di vetture al via di una gara che fin dalla prima edizione vuole puntare in alto; è stata infatti chiesta l’ispezione per la candidatura al Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2011! Attesi anche equipaggi da oltre confine grazie all’iscrizione a calendario quale Evento a Partecipazione Straniera (E.N.P.E.A.)