C’è molta attesa, non solo a Ventimiglia, per l’evento motoristico che animerà il primo week end di settembre della riviera di ponente. E’ la seconda edizione del “Leone Storico”, raduno dedicato alle vetture ex rally e sportive organizzato dall’associazione XXMiglia Corse di Ventimiglia con il fondamentale appoggio dell’amministrazione comunale di Ventimiglia.

“Visto il buon esito della prima edizione – aveva spiegato, all’apertura delle iscrizioni, il presidente dell’associazione, Fabio Tumminelli – per il Leone Storico 2010 abbiamo a suo tempo deciso di apportare poche modifiche al programma 2009, che hanno riguardato in particolare la logistica e un tratto del percorso. In pratica, per la logistica abbiamo deciso di restare, in tutto e per tutto (quindi sia come soggiorno alberghiero che per la cena del sabato sera), a Ventimiglia; mentre, per quanto riguarda il percorso, abbiamo sostituito il tratto denominato S. Antonio, fra l’altro al momento non più agibile, con il più articolato e suggestivo S. Lorenzo”.

L’evento inizierà la mattina di sabato 4 settembre, quando le auto dei partecipanti verranno esposte al pubblico in piazzale Resentello, sul lungomare di Ventimiglia. Nel primo pomeriggio, scortate dalla Polizia Municipale, tutte le vetture effettueranno la ricognizione del percorso del giorno successivo, affrontando, dopo aver attraversato un tratto della città vecchia, dapprima la nuova S. Lorenzo, poi le già note Villatella e Sealza. Al termine raggiungeranno piazzale Roverino, dove, come già in occasione della precedente edizione, si cimenteranno in una spettacolare “esibizione dimostrativa”.

Le vetture rientreranno quindi sul lungomare di Ventimiglia dove, adeguatamente custodite, resteranno ricoverate per la notte, mentre gli equipaggi e gli ospiti prenderanno parte dapprima alla Cena e poi alla Festa del Leone, serata musicale che inizierà alle ore 22,00 organizzata direttamente sul lungomare, in piazzale Resentello.

Domenica 5, invece, a partire dalle ore 9,00, le vetture lasceranno il lungomare di Ventimiglia per affrontare i primi due tratti della giornata, S. Lorenzo e Sealza. Al termine torneranno in città, per la pausa pranzo nel centrale Geppy Wine. A seguire, nelle prime ore del pomeriggio, il secondo giro, con i partecipanti che questa volta affronteranno i tratti S. Lorenzo e Villatella. Al termine il rientro a Ventimiglia con la conclusione della manifestazione sul lungomare.

“Come già l’anno scorso – aggiunge il presidente – stiamo cercando di far conoscere a tutti, in particolare a chi abita sul percorso delle prove, percorso e orari, così da creare meno disagi possibili alla circolazione; va detto, però, che più che “problemi” abbiamo trovato ovunque entusiasmo e attesa alla notizia dell’evento!”.

Le iscrizioni sono state aperte lunedì 12 luglio e chiuderanno sabato 29 agosto. Con quale esito? “A iscrizioni ancora aperte” conclude Fabio Tumminelli “posso dire che abbiamo avuto un buon riscontro. Molte le adesioni da fuori, come già nel 2009, ma assai numerose, anche più del previsto, sono state le iscrizioni dei “locali”, segno evidente di un interesse in crescendo per l’evento”.

Nelle foto: la Lancia Delta del presidente della XXMiglia Corse, Fabio Tumminelli, in gara al Lana Storico 2010 con Chantal Galli; un’immagine delle vetture che hanno partecipato all’edizione 2009, allineate in piazzale Resentello.