Sfogliando l’elenco iscritti del 15° Rally Alpi Orientali, ai lettori più attenti non sarà sfuggito un inedito abbinamento equipaggio-vettura. Con il numero 357 sono iscritti i bassanesi James Bardini e Giuseppe Ferrarelli che eravamo abituati a vedere al volante della Fiat 128 Rally con la quale conquistarono il Challenge Milletrè Rallystorici nel 2008; a Udine correranno con la Fiat Ritmo 75 gr. 2 messa loro a disposizione da Funkycars, l’organizzazione elvetica capeggiata da Alex Beeler che sarà anch’egli impegnato nella stessa gara con la potente Chevrolet Corvette gr.4.

L’iniziativa è nata dalla volontà di dimostrare le effettive prestazioni della vettura e la scelta di affidarla al veloce Bardini non è stata casuale; il team manager Alex Beeler ha infatti voluto al volante della sua vettura un pilota esperto che ne potesse sfruttare al meglio il potenziale ancora inespresso dopo alcune uscite nella scora stagione.

James Bardini, trentatreenne di Bassano del Grappa, vanta una notevole esperienza grazie alla presenza sia nei rally moderni che in quelli storici. Nonostante il suo ruolo sia quello di pilota, capita di sovente vederlo sul sedile di destra a leggere le note allo zio Agostino Iccolti. Lo scorso anno si mise in luce al Rally Due Valli dove corse con la Ford Escort RS messa in palio dalla Man Racing per il vincitore del “Milletrè” 2008; nella stagione in corso ha partecipato ad alcune gare del Trofeo Terra a bordo di una Citroen C2.

Tutta da seguire la nuova esperienza di James e del fido “Tino” Ferrarelli che lo navigherà; grande attesa anche per il team Funkycars che si aspetta riscontri importanti da questa nuova esperienza.