Ancora poche ore e si entrerà nel vivo dell’edizione 2010 del Lahti Rally, sesto appuntamento del Campionato Europeo Fia, seconda gara tutta su sterrato dopo il recente Rally del Corallo. Il Club è presente con cinque equipaggi dai quali si aspetta risultati eccellenti e punti preziosi per la classifica delle scuderie al fine di tentare il sorpasso ai danni del MSC Guetersloch che al momento conduce la speciale classifica.

Valter Jensen ed Erik Pedersen su Porsche 911 RS del 2° Raggruppamento puntano in alto nell’assoluta essendo specialisti dei fondi a scarsa aderenza, ma dovranno vedersela oltre che con la pattuglia di Flyng Finns, soprattutto con quel JAri Matti Latvala che già lo scorso hanno si impose nella gara di casa. Con una vettura simile prenderà il via Graziano Muccioli che ritrova alle note Luisa Zumelli. Nel 3° Raggruppamento torna in gara dopo il volo di Ypres, Enrico Brazzoli affiancato da Paola Valmassoi; per il cuneese è d’obbligo il risultato positivo per ritornare in corsa per il titolo da lui detenuto.

Ernst Harrach navigato da Tina Maria Monego, cercherà di portare più in alto possibile la sua Mitsubishi Lancer Turbo e anche Bobo Onofri ed Alessandro Corsini su VW Golf Gti gr.2, faranno del loro meglio per contribuire alla conquista di punti preziosi per la classifica delle scuderia.

Dopo la cerimonia di partenza di giovedì 5 agosto, la gara entrerà nel vivo con la disputa della prima tappa venerdì 6 e della seconda sabato7.