Totò Riolo è al comando dopo la prima tappa del Rally Elba Storico-Trofeo Locman Italy. Il “gioielliere volante” di Cerda, su Porsche 911 della scuderia Ateneo, è riuscito a spuntarla nell’acceso confronto con il compagno di team Lucio Da Zanche. I due si sono avvicendati al comando della classifica, talvolta anche appaiandosi. Dopo cinque prove avevano infatti lo stesso tempo totale.

Dalla sesta speciale, però, Riolo ha cercato l’allungo, chiudendo con 17″ di vantaggio sul diretto inseguitore, mentre terzo provvisorio è il valtellinese Luigi Marchionni, anche lui su Porsche 911. Le “cavalline” di Stoccarda hanno monopolizzato i primi dieci posti, con Savioli, Ciuffi, Alfonzo, Jensen, Ambrosoli, Reitsperger e Patuzzo ad occupare le piazze dalla quarta a seguire.

Oggi il gran finale, con premiazione alle 20 in Piazza Giovanni da Verrazzano a Marina di Campo. Qui verranno proiettati alcuni filmati di Piero Comanducci. Il re dei cameraman da rally ha preparato una “chicca”: un montaggio confezionato per l’occasione delle sue riprese girate all’Elba negli anni ruggenti della specialità .

Rally Elba Storico, Classifica dei primi dieci:

01. S. Riolo Porsche 911 RS 48′54″
02. L. Da Zanche Porsche 911 +17″
03. L. Marchionni Porsche 911 RS +33″
04. M. Savioli Porsche 911 +50″
05. P. Ciuffi Porsche 911 RS +1′17″
06. G. Alfonzo Porsche 911 SC +1′19″
07. V. Jensen Porsche 911 RS +1′52″
08. L. Ambrosoli Porsche 911 SC +2′47″
09. G. Reitsperger Porsche 911 RS +3′27″
10. N. Patuzzo Porsche 911 SC +3′35″