I veronesi Riccardo Andreis e Stefano Farina, su Porsche 911 RS della Car Racing, si aggiudicano la decima ed ultima tappa del CIR Auto Storiche al termine di un’aspra battaglia iniziata nelle prime battute di gara. Già in alcune precedenti apparizioni nella stagione l’equipaggio veneto si era distinto ed aveva dimostrato l’assoluta competitività. All’Historic Rally Scaligero, gli scaligeri hanno centrato la vittoria nel finale di stagione a riscattare l’annata poco fortunata. Sulle strade di casa, Andreis e Farina hanno battagliato con i toscani Salvini e Salerno, primi leader di gara, attaccandoli sulla seconda prova “San Francesco” controllandone il tentativo di fuga nelle successive. E’ però stata la quinta piesse, sempre la San Francesco, la prova chiave per Andreis, passato al comando della gara al termine della frazione dove Salvini è stato rallentato dalla pioggia scivolando in quarta piazza assoluta. Da quel momento in poi, per i piloti veronesi si è trattato d’arrivare al traguardo di Piazza Brà da vincitori, arginando l’assalto di Patuzzo e Martini su Porsche 911 SC. Il rally storico dell’ACI Verona si è concluso quindi con un testa a testa tra i due equipaggi locali, con Patuzzo lanciato nel tentativo di sorpasso sul rivale, alimentato dagli scratch assoluti in tre piesse, ma rallentato dalla penalizzazione di 30”.

Ha occupato la terza posizione assoluta Giuseppe Alfonzo, sino alla ultima prova speciale, nella quale è poi uscito di strada ritirandosi. Protagonista della lotta per le posizioni di vertice per tutto l’arco della competizione, il siciliano della Erice Historic Car non è però riuscito ad essere costante nelle prestazioni aggiudicandosi la sola prova numero cinque al volante della Porsche 911 SC Gruppo 4 3 Raggruppamento, tenendo poi testa alla rimonta di Alberto Salvini. E’ stato ancora una volta velocissimo il senese con la Porsche 911 RS RC Sandro Munari e navigato da Patrizio Salerno ma, come sempre, non fortunato. Scattato al comando della gara con l’affermazione nella prova d’apertura, Salvini ha realizzato successive prestazioni assolute ripetendosi nella quarta piesse, staccando di ben 17”9 il più diretto inseguitore, Andreis. Nella successiva frazione interessata dalla pioggia, Salvini ha pagato caro il fatto di partire dietro ed affrontare così la prova sotto la pioggia battente che gli ha fatto perdere un minuto e la leadership. Il toscano ha poi ripreso il ritmo, rimontando al terzo posto assoluto.

E’ un quarto posto d’autore quello che il veronese Guido Sterza ha raccolto sulle strade della provincia scaligera, raggiunto con la Porsche 911 del 3. Raggruppamento ed in coppia con Giancarlo Vaccaretto.

Con una prova di grande spessore, testimoniata dal terzo tempo assoluto nella penultima prova, il ternano Piero Carissimi, navigato dal toscano Andrea Cecchi, è quinto e vincente nel Gruppo 2 del 3. Raggruppamento dopo un duello intenso con Diana e Averna. Al volante della BMW 320, i siciliani della Aspas hanno condotto la gara sino alla quinta piesse, per poi subire il sorpasso da parte dell’umbro con la Opel Kadett GTE Tricolore RT, quando è iniziato a piovere.

Dominatrici del 1. Raggruppamento, sono state Luisa Zumelli e Paola Valmassoi a bordo della Porsche 911 S del Sandro Munari RC.

Classifica ufficiosa dopo sette PS (PS 8 annullata): 1. Andreis – Farina (Porsche 911 Rs) in 55’19”6: 2. Patuzzo – Martini (Porsche 911) a 21”4; 3. Salvini – Salerno (Porsche 911 Rs) a 49”4; 4. Sterza – Vaccaretto (Porsche 911) a 1’08”1; 5. Carissimi – Cecchi (Kadett GTE) a 2’10”5.

Calendario gare: 25-28 marzo 25° Sanremo Rally Storico; 16-18 aprile 6° Rally Storico Campagnolo; 7-8-9 maggio Targa Florio Historic Rally 2010; 5-6 giugno 4° Rally Del Corallo; 12-13 giugno Circuito Stradale Del Mugello 2010; 10-11 luglio 11° Circuito Di Cremona; 4-5 settembre 15° Rally Alpi Orientali Historic; 18–19 settembre 22° Rally Elba Storico; 1-2 ottobre 3° Rally Città Di Brescia; 15-16 ottobre 1. Historic Rally Scaligero Historic