E’ finalmente arrivato il risultato atteso da tempo: Riccardo Andreis e Stefano Farina sono saliti sul gradino più alto del podio di una gara di Campionato Italiano e la soddisfazione è stata ancora più grande visto che il successo è arrivato proprio nella gara di casa. I due veronesi a bordo della Porsche 911 RSR gr. 4 sono partiti molto bene e hanno ingaggiato una entusiasmante battaglia sportiva con i senesi Salvini – Salerno e l’altro agguerrito equipaggio locale Patuzzo – Martini.

E’ stata l’annunciata pioggia a dare la svolta definitiva alla gara: partendo per secondo, Riccardo Andreis non si è imbattuto nel forte piovasco che ha invece rallentato l’avversario e si è insediato comunque meritatamente in testa alla classifica, mantenendo il vantaggio sino all’arrivo nella coreografica Piazza Brà.

Felicissimi per la vittoria Riccardo Andreis e Stefano Farina si sono dimostrati anche campioni di sportività riconoscendo i meriti degli sfortunati avversari. Gran parte del merito del successo va anche alla vettura che ha girato alla perfezione grazie alle cure della Buratto Racing di Padova e dell’Autofficina Mec.Car di Alberto Sanna.