Il Sanremo Rally Storico va al valtellinese Da Zanche, navigato da Romano Belfiore, su Porsche 911 Rs Gr4 che sale in vetta alla classifica assoluta del CIR Auto Storiche e del secondo Raggruppamento. Da Zanche vince la prima speciale di ieri, poi perde terreno a causa di alcuni problemi all’assetto anteriore della sua Porsche ma riesce comunque a concludere la prima tappa in seconda posizione. Nella seconda giornata rimonta aggiudicandosi due prove speciali che gli permetto di salire sul gradino piu’ alto del podio al termine del rally.

Marco Savioli lo segue in seconda posizione dopo aver gareggiato all’ultimo secondo con Tony Fassina che è costretto al ritiro per la rottura del cambio. Al terzo posto della classifica troviamo invece il toscano Salvini anche lui alla guida di una Porsche 911 Rs.

Classifica CIR Auto Storiche dopo la 9 prova speciale:

1. Da Zanche-Belfiore (Porsche 911 Rs 2. R) in 1h23’39”;
2. Savioli-Failla (Porsche 911 Rs) a 19″;
3. Salvini-Salerno (Porsche 911 Rs) a 1’39”;
4. Brazzoli-Trutalli (Porsche 911 Sc 3. R) a 2’49”;
5. Noberasco-Banaudi (Porsche 911 Rs) a 3’02”;
6. Marenzana-Torlasco (Porsche 911 Sc) a 4’37”;
7. Rossi-Beltrame (Porsche 911 Sc) a 4’52”;
8. Pasutti- Campeis (Porsche 911 2) a 6′;
9. Muccioli-Valmassoi (Porsche 911 S) a 6’57”;
10. Piombini-Verna (Fiat 131 Abarth) a 8’08”.