Il Team Guagliardo non è mancato al 10°Historic Acropolis Rally, andato in scena dal 5 all’8 maggio in Grecia. 2 tappe, 12 prove speciali, 140 km di tratti cronometrati e 740 km di percorso totale, sono solo alcuni numeri del secondo appuntamento del Campionato Europeo Fia dedicato alle auto storiche.

Una gara molto impegnativa, anche perché a doppio svolgimento, in quanto la manifestazione è stata sdoppiata in un rally su due tappe, una totalmente su asfalto ed una totalmente su sterrato, con conseguenti possibilità di acquisire doppio punteggio per gli iscritti al Campionato.
Il Guagliardo Historic Porsche Team, insieme al suo patron “Mimmo” Guagliardo hanno schierato una potente Porsche 911, affidata per l’occasione a Paolo Pasutti e Giulio Bisol.
I portacolori del Brecos Team grazie all’impeccabile mezzo hanno conquistato la seconda categoria, classificandosi al quarto posto di una seppur virtuale classifica assoluta.

“E’ una grande soddisfazione vedere al primo posto di gruppo un’auto del nostro team – ha chiosato Guagliardo – anche perché in una gara così dura e selettiva la meccanica del nostro mezzo è stata messa a dura prova, superata nel migliore dei modi. Questo risultato ripaga gli sforzi di tutto il team ed è certamente di buon auspicio per il campionato, soprattutto per i prossimi appuntamenti come l’immancabile Targa Florio Historic Rally”