L’intenso mese di giugno per la Balletti Motorsport è iniziato con la splendida prestazione di Massimo Perotto il quale con la Porsche 911 RSR gr.4 stravince il 2° Raggruppamento nella salita Bologna-Raticosa ottenendo una strepitosa prestazione a livello assoluto dove realizza il quinto tempo preceduto solo da quattro vetture “Sport” e risultando il più veloce della categoria “Turismo”. Grande soddisfazione per il pilota piemontese per il rendimento della performante vettura, con la quale si è rifatto della mancata vittoria alla Camucia-Cortona, rallentato solo da una bandiera gialla.

Nel prossimo fine settimana, il Team dei Fratelli Balletti sarà impegnato su un triplice fronte; ad Ivrea dove si correrà il 2° Memorial Conrero, saranno in gara l’Opel Ascona 400 gr. 4 di Roberto Mosso ed Umberto Tesi e la BMW 2002 Ti gr.2 con la quale correrà l’equipaggio locale formato da Luca Prina Mello e Roberto Barbera.

Contemporaneamente a Genova andrà in scena il Vintage Rally abbinato al Rally Internazionale della Lanterna, un evento che vedrà esibirsi nella prova indoor allestita nel Palasport della cittadina ligure alcuni tra i piloti più prestigiosi del panorama nazionale. Totò Riolo correrà con la Porsche 911 RSR gr.5 che lo vide impegnato lo scorso anno in pista e una vettura analoga, ma in versione gr.4 sarà pilotata da Gabriele Noberasco. L’evento avrà luogo venerdì 10 a partire dalle ore 20.30.

Una terza squadra del Team farà infine rotta verso l’Austria dove è prevista la quarta prova del Campionato Italiano Velocità Autostoriche sul circuito Red Bull Ring a Zeltweg; impegnata in gara la Porsche 911 RSR gr.4 di Stefano Mundi e Riccardo Rosticci.