Non saranno “solo” le auto le protagoniste del Lana Storico che si correrà questo fine settimana (sabato 2 e domenica 3 luglio 2011) a Biella. Oltre alle vetture da rally che per tanti anni hanno animato le strade del Biellese, per l’occasione saranno nuovamente a Biella un gran numero di personaggi di spicco del rallysmo italiano.

Nomi come quello di Dario Cerrato, vincitore di ben sei edizioni del Rally della Lana, Gianni Besozzi, vincitore della seconda, terza e quarta edizione, Tony Carello, Lucky Battistolli, Mauro Pregliasco, Tonino Tognana, Gianni Bossetti, Vanni Tacchini e ancora i locali Franco Perazio (vincitore della prima edizione), Federico Ormezzano (vincitore nel 1978 e nel 1985), Piero Liatti (vincitore dell’edizione 2000), Gian Piero Bagna e Mario Giorgio; e, ciliegina sulla torta, il “drago” Sandro Munari che, impegnato ai tempi a gareggiare e vincere nelle gare del mondiale, il Lana in realtà non l’ha mai fatto; ma non per questo non ha voluto non essere della partita. Sarà l’ospite d’onore, a fianco della Lancia Stratos Alitalia con cui vinse il Rally di Montecarlo del 1976.

Oltre che dei piloti, bisogna però anche ricordare la presenza di navigatori del calibro di Rudy dal Pozzo, Piero Sodano, Carlo Cassina ,Sandro Brusati, Emanuele Sanfront e Giorgio Rossi, nonché delle “Signore del Rally” Isabella Bignardi, Betty Tognana, Vanda Geninatti, Marisa Borghini, Anna Gatti, Paola Boggio e Chantal Galli. Infine dei preparatori di ieri e di oggi delle auto da rally Beppe Volta, Piero Gobbi, Aldo Zanone, Mariolino Cavagnero e Massimo Nicoletti.

Tutti parteciperanno al Galà dei Campioni, che si terrà, in occasione del Lana Storico 2011, nei locali del Circolo Tennis “I Faggi‘ di Biella. Sarà una serata davvero unica, con interviste, filmati e premiazioni per ricordare quello che fu il Rally della Lana e quegli indimenticabili anni di rally.

Il rally Lana Storico sarà invece presentato ufficialmente nell’annunciata conferenza stampa che si terrà mercoledì mattina nella sede del Comune di Biella. In quell’occasione sarà reso noto l’elenco iscritti del Rally Storico, della Regolarità Sport e della sezione All Star. Nessuna anticipazione: si sa solo che, anche in questo caso, le sorprese non mancheranno.

In attesa dell’evento, è possibile gustare un “piccolo antipasto” del Lana Storico 2011 visitando le gallerie del Centro Commerciale Gli Orsi di Biella, dove da alcuni giorni sono esposte una decina di vetture da rally. Va ricordato che il complesso de Gli Orsi sarà il “centro logistico” di tutta la gara, con partenze, arrivo e aree riordino e assitenza.

Maggiori informazioni sulla gara sono disponibili in Internet nei siti psarally.com e lanastorico.it. Le cartine (già disponibili on line) e l’elenco iscritti saranno invece diffusi da giovedì 30 giugno.