Paul Pietsch: leggendario pilota automobilistico ed editore Da Friburgo a Stoccarda, dal 17 al 19 giugno 2011. La storia incontra il futuro. Mercedes-Benz sulla linea di partenza con 12 auto d’epoca e due vetture elettriche.

Una leggenda che compie 100 anni. Paul Pietsch, pilota automobilistico ed editore, il 20 giugno 2011 festeggerà, con un evento davvero particolare, il suo centesimo compleanno. La Motor Presse Stuttgart renderà omaggio al suo fondatore con un rally di auto d’epoca ed una gara di regolarità, cui parteciperanno importanti personaggi pubblici che guideranno da Friburgo a Stoccarda, attraversando la Foresta Nera. Mercedes-Benz supporterà la Paul Pietsch Classic in veste di partner principale.

I partecipanti si riuniranno il 17 giugno per l’ispezione tecnica presso la Concessionaria Mercedes-Benz di Friburgo, dove sarà allestita la rampa di partenza, lungo la quale le vetture inizieranno a sfilare alle 8.30 del 18 giugno. La Paul Pietsch Classic si concluderà nel pomeriggio del 19 giugno a Stoccarda, presso il Museo Mercedes-Benz. Le prime vetture saranno attese dalle 16.00 in poi, dopo che avranno percorso gli ultimi chilometri attraversando l’impianto Daimler di Untertürkheim. Il Dott. Joachim Schmidt, Responsabile Sales e Marketing Mercedes-Benz Cars, che parteciperà nella categoria “La storia incontra il futuro” alla guida di una Mercedes 170 DS, ha dichiarato: “Quale Casa automobilistica sarebbe stata più indicata ad ospitare l’arrivo della Paul Pietsch Classic se non quella che centoventicinque anni fa ha inventato l’automobile, Mercedes-Benz è orgogliosa di essere partner principale dell’evento. Il passaggio nell’area dell’impianto e l’arrivo al museo saranno momenti davvero emozionanti, sia per i partecipanti che per i numerosi spettatori”.

Un aspetto particolare della gara di regolarità sarà la parte dell’evento “La storia incontra il futuro”; auto d’epoca e vetture sperimentali gareggeranno insieme per ottenere i tempi migliori nelle prove speciali. Nella categoria “La storia incontra il futuro” Mercedes-Benz si presenterà alla partenza con due coppie perfettamente assortite: la leggendaria Mercedes 300 SL “Ali di gabbiano” del 1955 con la nuovissima Mercedes SLS AMG E-CELL a trazione elettrica e la pionieristica Mercedes 170 DS diesel del 1952 con la Mercedes B-Class F-CELL a celle a combustibile della produzione di serie.

Le altre dieci Stelle illumineranno il parterre della Paul Pietsch Classic sono: la 170 S Cabriolet B (1950), la 220 Cabriolet B (1951), la 300d Cabriolet D (1958), la 300 SL (1958), la 190 SL (1959), la 220 SEb Cabriolet (1964), la 230 SL (1965), la 280 SE 3.5 (1969), la 500 SL (1985) ed una 300 CE-24 del 1992.Naturalmente, al volante siederanno molti personaggi famosi: per Mercedes-Benz saranno presenti i piloti Hans Herrmann, Jochen Mass, Dieter Glemser e Bernd Schneider.