Trasferta dolce amaro per il Guagliardo Historic Porsche Team, impegnato nei giorni scorsi nella quinta tappa del Campionato Italiano Auto Storiche, andata in scena il 9 e 10 luglio nella dodicesima edizione del “Circuito di Cremona – Memorial Mariagrazia Donato”.

Per il team palermitano hanno preso il via gli equipaggi composti da Marco Savioli ed Alessandro Failla, sulla ormai consueta Porsche 911 gruppo 4 di secondo raggruppamento, e da Maurizio Plano e Simona Palmisano, su auto gemella ma di terzo raggruppamento.
Plano, in testa al terzo raggruppamento sino a metà gara, si è però dovuto fermare dopo la sesta prova speciale a causa di un guasto al cambio.

Anche Marco Savioli ha patito qualche piccolo problema a causa di alcune perdite di olio e benzina nelle prime prove speciali ma, dopo aver percorso i 73 chilometri cronometrati in cartello, ha concluso la gara alle spalle del lombardo Da Zanche con 12”8 di ritardo, mettendo la sua firma persino in tre frazioni cronometrate.

A bordo della loro Porsche 911 Rs, la coppia della scuderia A.S.P.AS. è risultata anche seconda del secondo raggruppamento, al termine di una competizione nella quale non hanno mai accusato distacchi elevati, correndo anzi con un ritmo leggermente inferiore alle aspettative.

“Abbiamo mantenuto alta la concentrazione per tutta la gara – ha precisato Savioli – Va bene ugualmente così perché il livello della stagione è veramente molto alto, e questo ci motiva ancora di più”.

Il team capitanato da “Mimmo” Guagliardo, prepara adesso l’impegnativa trasferta in Ungheria per il prossimo importante appuntamento nel Campionato Europeo FIA.

Classifica dopo dieci prove speciali:

1. Da Zanche – Belfiore (Porsche 911 Rsr) in 50’06”8; 2. Savioli – Failla (Porsche 911 Rs) a 12”8; 3. Domenicali – Oberti (Porsche 911 Sc) a 1’23”7; 4. Ricci – Boselli Davide (Opel Ascona 400) a 1’54”1; 5. Andreis – Farina (Porsche 911 Carrera Rs) a 2’32”1; 6. Montini – Soragni (Porsche 911 Sc) a 3’04”2; 7. “Pedro” – Mattanza (Ferrari 308 Gtb) a 53’29”; 8. Montini – Ognibeni (Opel Kadett Gte) a 54’01”; 9. Capsoni – Beltrame (Renault Alpine A 110) a 7’18”8; 10. Cortimiglia – Radicchio (Lotus Elan) a 7’34”9

Calendario gare:

7-10 aprile Sanremo Rally Storico (IM); 29-30 aprile 7. Rally Campagnolo (VI); 2-4 giugno Targa Florio; 26 giugno; Mugello Stradale; 9-10 luglio; Circuito di Cremona; 29-30 luglio Rally 1000 Miglia Storico (BS); 1-3 settembre Rally Alpi Orientali H (UD); 22-24 settembre Rally Elba Storico (LI); 14-15 ottobre Rally Due Valli Historic(VR)