Gara calvario per Ivano Scotti e Robi Carnio all’isola d’Elba. Nella prestigiosa manifestazione valida per il Campionato Europeo Rally Storici, il duo piacentino ha patito problemi di alimentazione alla loro A112 Abarth per tutta la giornata di venerdì: la vettura in prova speciale “spegneva” un cilindro alla volta col passare dei km; all’ultimo parco assistenza si è scoperta la causa: il tappo del radiatore perdeva ed il liquido bagnava i cavi delle candele.

Il problema è stato prontamente risolto ma il tempo perso era tantissimo e non è bastata la giornata di sabato per recuperare terreno nei confronti del leader di classe. Con il secondo posto di gruppo 1 all’Elba, Ivano Scotti e Robi Carnio si confermano vincitori anche quest’anno del Gruppo 1 del rinato Trofeo A112 Abarth, e di nuovo capolista del trofeo Vintage, riservato alle vetture ex trofeo.