Rally Franciacorta Circuit: una gara che si è corsa interamente nell’autodromo bresciano e che in entrambe le edizioni ha avuto un ristretto numero di vetture storiche al via presenta una grande novità! Nel 2012 il Rally raddoppierà. Sarà infatti iscritta a calendario 2012 una manifestazione interamente dedicata alle vetture storiche da corrersi la settimana successiva al rally moderno. Non più semplici comprimarie di contorno, ma assolute protagoniste! Le autostoriche, stanno avendo un sempre maggiore interesse e seguito e la scommessa dei vertici dell’Autodromo Daniel Bonara di Castrezzato, è davvero stimolante.

Mancano quattro mesi all’evento, in programma i giorni 25 e 26 febbraio 2012 e la macchina organizzativa è già all’opera per offrire agli appassionati una gara che potrà vedere al via sia i rallysti che i velocisti “puri” aggiungendo ulteriore interesse alla parte agonistica. Saranno infatti ammesse anche le vetture non immatricolate dando così la possibilità a chi le utilizza in gare di velocità in autodromo o in salita di confrontarsi con i rallysti i quali a loro volta di dovranno, per così dire, adattare alla particolarità delle prove speciali tracciate lungo i 2650 metri della pista. Altra grande novità è data dalla possibilità di correre con le vetture del periodo J1 (1982-1985) ovvero quelle dei Gruppi A e B. Gli equipaggi dovranno comunque esser formati da due conduttori.

Ma non solo sull’agonismo si punterà per la due giorni di fine febbraio. La particolarità della manifestazione ed il fatto di esser raccolta tutta dentro le strutture dell’autodromo, darà modo di riempire le ore non dedicate alla gara con una serie di eventi sia ufficiali quali incontri e dibattiti sulle novità regolamentari che prettamente conviviali quali la cena di gala del sabato sera. Team e piloti avranno inoltre la possibilità di presentare programmi e sponsor grazie all’opportunità di affittare i box della pista.

Dal sito ufficiale dell’autodromo visitabile all’indirizzo autodromodifranciacorta.com sarà possibile consultare il programma della gara e scaricare il modulo di iscrizione che potrà essere inviato a partire dal 10 novembre prossimo. Le stesse si chiuderanno in data 10 febbraio 2012.

Con l’occasione si precisa che, a rettifica di quanto riportato nelle brochures in distribuzione, il Team Bassano non è in alcun modo coinvolto nell’organizzazione della manifestazione.