Ancora soddisfazioni per la Balletti Motorsport dal recente fine settimana motoristico. Alla Ronde della pietra di Bagnolo, corsa in provincia di Cuneo, la Porsche 911 SC in livrea Rothmans di Mario Ferrari e Mauro Boeri, si è aggiudicata con autorità la gara riservata alle storiche. sottolineare il tempo realizzato sul secondo passaggio della prova, che avrebbe visto l’equipaggio piacentino al tredicesimo posto nella classifica delle auto moderne.

Nello stesso fine settimana la Porsche 911 RSR di Stefano Mundi e Riccardo Rosticci è stata impegnata alla “300 chilometri di Vallelunga” gara di durata corsa nell’Autodromo romano. A ventisette giri dal termine, sui settantaquattro in programma, si è verificato un problema al cambio che si è bloccato in quarta marcia; nonostante l’inconveniente patito, l’equipaggio toscano è riuscito a portare la vettura al traguardo in quinta posizione assoluta e terza di Raggruppamento perdendo solamente una posizione e mantenendo ancora aperti i giochi per il Campionato Italiano Velocità Autostoriche all’epoligo del quale manca solamente la gara in programma a Magione nel primo fine settimana di dicembre.

Nel prossimo fine settimana la Balletti Motorsport sarà impegnata a Sacile (PN) dove si correrà il Rally Piancavallo Storico. Col numero 4 sulle fiancate della Porsche 911 RSR, Michele Viscidi farà l’esordio stagionale navigato da Antonio Degan e col numero 6 correrà una vettura simile affidata al velocista Paolo Mantovani in coppia con Michela Cressi.