Atteso da piloti e spettatori, il Trofeo A112 Abarth è stato presentato domenica 29 gennaio ad Exporally, tradizionale esposizione di inizio anno dedicata al mondo dei rally. L’iniziativa, riconosciuta ufficialmente dalla Csai, sarà organizzata dal Team Bassano e ricalca a grandi linee l’edizione 2011. Saranno ammesse le Autobianchi A112 Abarth nelle versioni 58 e 70 hp, di serie (gruppo 1) o preparate (gruppo 2).

Confermate le classifiche speciali oltre all’assoluta: sono previsti premi per la femminile, per le vetture di serie, per i piloti “under 28” e per coloro i quali corsero almeno una gara delle edizioni 1977-1984. Continua la collaborazione con Yokohama Italia che metterà a disposizione gli pneumatici che obbligatoriamente dovranno essere utilizzati dai partecipanti. Confermate anche le agevolazioni sulla tassa d’iscrizione alle gare ed il supporto della Fiera di Padova con la mostra “Auto e Moto d’Epoca” di fine ottobre durante la quale si terranno le premiazioni.

Le novità salienti riguardano il calendario: escono il Memorial Conrero e il Rally Alpi Orientali che saranno sostituiti da Mugello Stradale e Piancavallo, entrambi previsti su unica tappa. Le gare saranno otto, sette monotappa e l’Elba Storico che si correrà sulla lunghezza della due tappe. Tutti i rally a calendario sono validi per il Campionato Italiano, tranne la gara di apertura, il Valsugana Historic in programma a marzo.

Il calendario è già disponibile e non appena approvato sarà pubblicato anche il regolamento della serie assieme ai moduli di iscrizione. Siti web di riferimento saranno www.teambassano.com e www.rallystorici.it

Le otto gare in programma: 17 marzo:Valsugana Historic Rally, 21 aprile: Rally Campagnolo, 12 maggio: Coppa Città di Brescia, 2 giugno: Rally Piancavallo, 7 luglio: Circuito di Cremona, 28 luglio: Rally Due Valli, 20 settembre: Elba Storico, 13 ottobre: Mugello Stradale.