Esito positivo per il primo impegno stagionale che ha visto in gara le vetture della Balletti Motorsport. A Spotorno (SV), dove si è corso il Rally Riviera Ligure, erano in gara due vetture. Con una Porsche 911 RSR gruppo 4 Evasio Liprandi, tornato a gareggiare dopo una pausa di trent’anni, ha concluso la sua prima esperienza con una vettura storica portandola al traguardo senza accusare il benchè minimo problema. Il pilota torinese, navigato dall’esperto Giorgio Severino, si è molto divertito con la possente coupè di Stoccarda e l’ha già opzionata per il prossimo Rally Sanremo.

Ha invece visto svanire la possibilità di piazzarsi sul podio lo sfortunato Roberto Mosso, in coppia con Umberto Tesi: sulla loro Opel Ascona 400 gruppo 4 si è verificato un momentaneo inconveniente all’alimentazione che ha fatto accumulare un ritardo di oltre otto minuti. Risolto il problema, la vettura ha proseguito la gara permettendo all’equipaggio di recuperare qualche posizione nell’assoluta. Soddisfazione anche per la bella gara di Francesca Mosso, figlia di Roberto, che era navigata da Elena Savarino; il giovanissimo equipaggio femminile ha convinto con la Lancia Fulvia Coupè 1300 gruppo 4 messa appunto nel pre-gara dai fratelli Balletti, e lasciando alle spalle più di qualche equipaggio maschile hanno avuto anche la soddisfazione del secondo posto sia di classe 4-1300 che nel Trofeo Fulvia che seguiranno per intero.

Soddisfazione anche per la bella gara culminata con la conquista della seconda posizione di classe e del 1°Raggruppamento per la Porsche 911 S portata in gara al 4° Rally di Spagna da Luigi Zampaglione e Giuseppe Li Vecchi.