Secondo appuntamento in pista e secondo successo di categoria! All’Autodromo di Adria la Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport e portata in gara da Stefano Mundi e Riccardo Rosticci ha conquistato un’altra bella vittoria nel 2° Raggruppamento ottenendo anche la sesta piazza assoluta dietro alle più performanti Porsche 930 di Gruppo 5.

Il prossimo fine settimana porterà uomini e mezzi del team Balletti nuovamente in Veneto per la disputa dell’ottava edizione del Rally Campagnolo dove saranno in gara tre vetture.

Con la Porsche 911 RSR tornano in gara Alberto Salvini e Patrizio Salerno i quali, dopo due piazzamenti sul secondo gradino del podio, non nascondono le velleità di conquistare quella che per loro è la gara più amata del panorama nazionale. L’equipaggio senese inizia da Vicenza la scalata a quel titolo nazionale che hanno dimostrato essere alla loro portata.

Con una vettura simile, il velocista Giampaolo Mantovani ci riprova dopo la positiva esperienza che gli è valsa la vittoria al Piancavallo 2011, ritrovando oltre al mezzo anche la navigatrice Michela Cressi.

Altro deja-vu per Eugenio Filippozzi e Merio Rubbo che si ripresentano al Rally di casa alla guida della Porsche 911 SC Gruppo 4 con la quale lo scorso anno furono autori di una buon prestazione al primo impegno con la potente vettura di Stoccarda in una gara resa ancor più impegnativa dalle condizioni meteorologiche.