Sono ben ventidue gli equipaggi che il Team Bassano schiererà in gara al Rally 1000 Miglia Storico – Coppa Città di Brescia nella quale uno degli obbiettivi sarà il mantenimento della vetta della classifica del Trofeo Nazionale Scuderie conquistato dopo il Rally Campagnolo.

Tra i sicuri protagonisti e i pretendenti alle vittorie di classe nel terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Autostoriche, ci si attendono expoit a livello di classifica assoluta da almeno tre equipaggi, ad iniziare da quello inedito formato da “Pedro” e Marco Verdelli per la prima volta assieme come equipaggio e su una Lancia Stratos! Su analoga vettura si assisterà alla “prima” sulle tecniche prove del bresciano per Giorgio Costenaro e Sergio Marchi a caccia di punti per il Campionato Italiano; tra i due alfieri Lancia vi sarà la Porsche 911 SC Gruppo 4 di Roberto Montini e Claudio Soragni che dopo le convincenti prestazioni nel Campionato Europeo, non potevano mancare alla gara di casa. E nemmeno il figlio Nicholas Montini, nonostante gli impegni nei rally moderni con la Renault Clio, poteva dare una delusione al rumoroso fans club che lo attenderà sulle speciali della Valsabbia, assieme all’inseparabile Michele Ognibeni e l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 con la quale dovranno difendersi dagli attacchi che porteranno loro i compagni di Team Giampiero Carissimi e Andrea Cecchi in gran forma e attualmente secondi in Campionato con la Kadett Gt/e anch’essi.

L’elenco prosegue con le immancabili presenze nella gara bresciana per le Porsche 911 SC Gruppo 4 di Roberto Lumini in coppia con Erika Zoanni e di Luigi Rocchetto che avrà Martina Mastella sul sedile di destra. Giulio Pedretti e Silvano Marini tornano alla guida della Fiat 131 Abarth Gruppo 4 dopo la fugace presenza al Valsugana dello scorso marzo e, dopo l’esperienza del Campagnolo, si rivedrà in gara la coppia formata da Luigi Alberti e Flavio Sella anch’essi su una Porsche 911 Gruppo 4.

Scorrendo l’elenco si trovano i due equipaggi su Lancia Fulvia HF 1.6 Gruppo 4 che grazie ai due Challenge ai quali possono partecipare, stanno tornando fuori dai garages. Tutta tra equipaggi cremonesi la sfida che vedrà opposti Marco e Luciano Morandi ad Ernesto Ziglioli ed Ulisse Stradiotti.

Team Bassano protagonista anche nel Trofeo A112 Abarth che, come illustrato nell’apposito comunicato emesso, vede tredici equipaggi in lizza: spettacolo ed agonismo sono assicurati!