Tutti all’arrivo i quattro equipaggi del Team Bassano che hanno partecipato alla terza edizione del Rally Tuscan Rewind.

Tra i protagonisti del ristretto gruppetto delle autostoriche, i livornesi Roberto Bussotti e Paolo Vallini, che hanno battagliato con la loro Opel Ascona SR Gruppo 2, per i due giorni di gara con piloti del calibro di Guggiari e Bentivogli!

Giungono al traguardo, in ottava posizione assoluta, Corrado Lazzaretto ed Igor Maggiolo per l’occasione alla guida di una Ford Escort RS Gruppo 1; chiudono la classifica Pietro Turchi e Carlo Lazzerini i quali spremono a fondo la Fiat 125 Special Gruppo 1 strettamente di serie che era anche la vettura più datata del lotto.

Tra le “omologazioni scadute” la Ford Sierra Cosworth di Gianluca e Giorgio Pesavento conclude la gara in quattordicesima posizione assoluta.

Nel prossimo fine settimana, alcuni equipaggi del Team saranno impegnati in tre diverse manifestazioni: in Belgio, dove si correrà il Rally di Ypres, sarà presente Roberto Montini che per il quinto appuntamento del Campionato Europeo sarà navigato sulla Porsche 911 Sc Gruppo 4 da Roberto Bigoni.

Contemporaneamente si correrà a Biella la terza edizione del Rally Lana Storico che vede tre equipaggi del Team Bassano tra gli iscritti: con l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 troviamo Piero Carissimi e Andrea Cecchi; con la Fiat 131 Abarth Gruppo 4, Massimiliano e Giuseppe Girardo e con un’Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2 correranno Giacomo Domenighini e Diego D’Herin.

Infine, domenica 24, sul circuito di Varano (PR) sarà la volta del Campionato Italiano Velocità Autostoriche; vi parteciperanno Daniele Cappellari con la sua Fiat X 1/9 Gruppo 5 e l’accoppiata Roberto Piatto – Fabio Xamin con la Fiat Ritmo 75 Gruppo 2.