Ancora un fine settimana che vede la Balletti Motorsport impegnata su due importanti fronti visto che si correranno praticamente in contemporanea, il Circuito di Cremona rally valido per il Campionato Italiano Rally Autostoriche e la cronoscalata Cesana – Sestriene anch’essa con validità per il Campionato Italiano.
A Cremona si schiererà un prestigioso quartetto formato da tre Porsche 911 Gruppo 4 e l’Audi Quattro Gruppo B! La prima coupè di Stoccarda a lasciare la pedana di Piazza Duomo sarà la “SC” 3.0 di Matteo Musti e Claudio Biglieri vincitori del recente Rally 4 Regioni, i quali si propongono tra i pretendenti al successo finale, mentre per Massimo Nori e Diego Rodighiero sarà l’esordio alla guida di una 911 RSR Gruppo 4 con la quale cercheranno di confermare le notevoli doti velocistiche dimostrate nelle poche uscite al volante dell’Opel Ascona 400. Infine con un’altra “SC” 3.0 sarà la volta del piacentino Mario Ferrari che ritrova sul sedile di destra Mauro Boeri e conta di ripetersi dopo la buona prestazione di Salice Terme.

Il Circuito di Cremona, prima gara test per la nuova categoria “Rally Auto Classiche” darà la possibilità di vedere l’oramai famosa Audi Quattro Gruppo B che esordì allo scorso Sanremo di fine marzo. Test molto importante anche per il team che in questi mesi ha lavorato sulla vettura apportando le migliorie necessarie per aumentare la competitività e l’affidabilità. Si rivedrà quindi in gara Totò Riolo che torna sulle strade del Circuito di Cremona che lo videro trionfare nel 2004 e 2005 alla guida della Porsche 911 RSR.

All’attesa edizione 2012 della Cesana – Sestriere, cronoscalata che vede al via sempre un buon numero di rallysti, si schiereranno la Porsche 911 RSR Gruppo 4 più volte protagonista nelle edizioni passate con Massimo Perotto esperto interprete della vettura, oltre alla 911 SC “Bipantol” che sarà affidata al rallysta moderno Mario Minella alla prima esperienza con una storica. Continua infine, la girandola di vetture per Evasio Liprandi che per la gara di casa ha scelto di provare l’ebbrezza di salire al Sestriere con l’impegnativa Porsche 911 RS Gruppo 5 spesso utilizzata in passato da Riolo.