Il pilota reggiano sarà affiancato da Nicola Arena nel primo rally stagionale: il Sanremo. La gara si svolgerà venerdì 5 e sabato 6 aprile prossimi.

I rally storici non sono solo una moda ma anche una grande passione: la serie “vintage” delle corse su strada è pronta a battezzare la stagione sportiva 2013 con il primo impegnativo appuntamento sulle strade del Rally di Sanremo Storico ed il pilota Andrea Zivian è ansioso di cominciare.

Zivian, che per il Sanremo sarà in coppia con il ligure Nicola Arena, disputerà tutto il campionato su un’Audi Quattro Gruppo4 curata dalla R3-RallyRacingRent; obiettivo dichiarato è la vittoria assoluta.
“Lo scorso anno- racconta Zivian- insieme al team abbiamo acquistato questo esemplare ex Audi Sport ufficiale e abbiamo aggiornato gli equipaggiamenti di sicurezza. Ovviamente abbiamo incontrato naturali problemi di gioventù che per il 2013 speriamo di avere accantonato per poter essere costantemente competitivi.”

Zivian, 41 anni compiuti lo scorso 13 marzo, spiega perché ha scelto una vettura di casa Audi: “credo che ci siano troppe Porsche e mi interessava uscire dal coro; è ovvio che reperire i pezzi di ricambio di un’Audi Quattro è decisamente più difficile e costoso rispetto ad una 911 ma io sono fatto così: adoro le sfide; credo che negli anni ’80 le Audi abbiano dimostrato la loro superiorità rispetto alle Porsche e mi sembra bello poter provare a riaffermare questa cosa anche oggi. Almeno ci tenteremo!”
Andrea Zivian gareggerà con i colori della Scuderia del Monferrato.

Il Rallye Sanremo Storico si presenta molto impegnativo agli equipaggi che vi prenderanno parte: saranno infatti ben 144 i chilometri di prove speciali da percorrere con i celebri tratti disputati nel Mondiale Rally ripresi fedelmente dal comitato organizzatore: ci saranno infatti Coldirodi (6,42 km da ripetere due volte), Bignone (10,18), Vignai (16,07), Langan (19,83 da ripetere due volte), Baiardo (28,60), Madonna della Neve (31,14) e Perinaldo (6,01). Start previsto per le ore 17.01 di venerdì 5 aprile mentre l’arrivo alle ore 13:26 di sabato 6.