Inizia nel migliore dei modi il Trofeo Tre Regioni 2013: al Lessinia Sport andato in scena sulle strade della Lessinia nello scorso fine settimana, si è assistito ad un’avvincente sfida sportiva sul filo dei centesimi di secondo.

Alla gara ottimamente organizzata dal Rallyclub Valpantena si sono presentati una ventina dei trenta iscritti al Trofeo, tra i quali spiccavano diversi nomi in grado di giocarsi il successo finale; i pronostici vedevano favoriti Giordano Mozzi e Stefania Biacca i quali con l’Opel Kadett Gt/e già avevano trionfato sulle stesse strade in occasione del Revival Valpantena 2012. Il duo mantovano ha ingaggiato una bella sfida con Diego e Fabio Coghi su Opel Ascona e Maurizio Senna ed Emanuele Suardi, su BMW 2002 Ti, non iscritti al Trofeo. L’ultima prova cronometrata ha consegnato la vittoria al duo dell’Opel Ascona che ha preceduto Mozzi di due centesimi! Sul terzo gradino del podio si piazza la Porsche 911 SC di Pietro Iula e William Cocconcelli i quali hanno battagliato con gli immediati inseguitori: la spuntano infatti per quattro decimi sul mai domo Luigi Ferratello in coppia con Massimo Padrin sulla Fiat 128 Sport e di sette sui bravi Nicola Manzini e Gianandrea Bottaro su Autobianchi A112 Abarth.

Va così in archivio la gara di apertura della serie dedicata alla regoalrità sport, raccogliendo ampi consensi per la tipologia di gara che ha soddisfatto piloti e pubblico e già si pensa al successivo appuntamento: a fine aprile sarà la volta del 5° Rally Campagnolo Classic abbinato al prestigioso Rally Storico valido per il Campionato Italiano Rally Autostoriche. L’appuntamento ad Isola Vicentina è per il 26 e 27 aprile. Le iscrizioni sono già aperte.