Torna a fine aprile il classico appuntamento nel Vicentino: Rally Storico e Regolarità Sport per un’altra edizione dai grandi numeri. Si correrà il 26 e 27 aprile. Poco più di due mesi al via della nona edizione del Rally Storico Campagnolo e quinto Campagnolo Historic Regolarità Sport, attesissime manifestazioni per le quali il Rally Club Isola Vicentina sta alacremente lavorando. Seconda gara del Campionato Italiano Rally Autostoriche 2013, il Rally Campagnolo continua ad esser la gara più gradita dai conduttori italiani come riportato dalle statistiche del Campionato Italiano; sarà inoltre il secondo round del Trofeo 112 Abarth e del Challenge Rally Autostoriche.

Ma non è solo il rally a brillare per il gradimento dei partecipanti: anche la Regolarità Sport è sempre molto frequentata dai praticanti della disciplina e anche quest’anno se ne avrà conferma grazie anche al rinnovato Trofeo Tre Regioni del quale sarà il secondo appuntamento. In questi giorni si stanno definendo gli ultimi dettagli e le prime notizie confermano la formula di gara come per le precedenti edizioni con il prologo in notturna il venerdì 26 ed il resto della gara nella giornata di sabato 27. Cinque diverse prove speciali in programma: una, quella del prologo, da correre una sola volta e le restanti quattro da ripetere per un totale di circa ottantasette chilometri cronometrati sui trecentosettanta del percorso. Quest’ultimo è stato studiato per cercare di agevolare le assistenze per le quali sarà indicata una zona consigliata nei pressi di Valdagno. Il percorso che si svilupperà nella zona delle valli del Chiampo e dell’Agno ricalcherà quello delle precedenti edizioni con qualche variazione delle prove speciali.

Le vetture partecipanti alla regolarità effettueranno il medesimo percorso di quelle del rally, partendo in coda. Il programma dettagliato prevede l’apertura delle iscrizioni lunedì 25 marzo e la chiusura delle stesse venerdì 19 aprile. Le verifiche sportive e tecniche si terranno presso la Concessionaria Abarth “Fergia” di Vicenza Est, la stessa che le ospitò nel 2010 e 2011, nella giornata di venerdì 26 aprile con inizio alle ore 8.30 per il rally e dalle ore 14.30 per la regolarità e saranno regolamentate per fasce orarie secondo il numero di gara. Alle ore 21.01 la prima vettura lascerà la pedana di Piazza Marconi ad Isola Vicentina per disputare la prima prova speciale. Ripartenza dal parco chiuso situato nel parcheggio del Palasport alle ore 8.31 di sabato 27 ed arrivo previsto per le ore 19.01 sempre in Piazza Marconi. Chiuderanno la manifestazione la tradizionale cena e le successive premiazioni che si terranno come d’abitudine al Palasport di Isola Vicentina.