Sono tre i rally storici in cui saranno impegnati equipaggi della scuderia Biella Corse Historic Team ad aprile: prima di tutto c’è il Sanremo Storico, che si corre questo fine settimana, nei giorni 4, 5 e 6 aprile; poi il Memorial Conrero in programma il 19 e 20 aprile; e quindi il Rally Campagnolo, in programma per il 26 e 27 aprile.

Nel conto va però messa anche la quarta edizione della Ronde Gomitolo di Lana, che è sì in programma a inizio maggio (si correrà nei giorni 4 e 5) ma sicuramente vedrà preparatori ed equipaggi “storici” mettersi all’opera per tempo; perché il Gomitolo, pur essendo una gara per vetture moderne, accetta anche le storiche e quindi è facile prevedere la presenza in gara di un buon numero di vetture Biella Corse.

Al Sanremo Storico, gara valida per il Campionato Italiano Rally Storici, saranno nuovamente al via Maurizio Cochis e Milva Manganone, alla guida della loro inarrestabile Autobianchi A 112 Abarth. Entreranno in gara con il numero 67, ben decisi a ben figurare, oltre che nell’assoluta, nella loro combattuta classifica di classe.

Il “pienone” però la scuderia sicuramente lo farà al Memorial Conrero di Aglié (Torino), rally che per gli “storici” biellesi è praticamente, dopo il Lana Storico, una seconda “gara di casa”. Sono previste vetture in tutte le categorie (rally, regolarità sport e “parata”) e non mancheranno l’hospitality e l’assistenza della scuderia: come sempre coordinate dall’equipe del presidente, Alberto Negri.

La settimana successiva, almeno un equipaggio sarà poi presente al Campagnolo Storico di Isola Vicentina, altra gara valida per il Campionato Italiano Rally Storici.