Appena archiviato lo Slalom Casalborgone-Aramengo, Leo Argentieri si è subito tuffato in un’altra avventura, prendendo il via al 28° Rally Città di Torino. Il pilota portacolori della Aeffe Sport si è presentato alla partenza della gara torinese a bordo della sua BMW 2002 GR3 affiancato, alle note, da Cinzia Collo.

L’equipaggio si è ben difeso, chiudendo le quattro prove rimaste da disputare (la ‘Monastero’ è stata annullata per frana) sempre al secondo posto assoluto, nulla potendo contro la più potente Porsche, ma ben difendendosi dagli avversari, nonostante le condizioni atmosferiche e le condizioni del percorso avverse.