Il pilota finlandese è in testa alla gara del campionato europeo di rally storici con l’Audi Quattro del driver valenzano curata dalla reggiana Racing Rally Rent.

Dopo cinque prove speciali del Rally Estonia Historic, gara del campionato europeo di specialità, il pilota Jari Matti Latvala è al comando con oltre due minuti di vantaggio sul diretto inseguitore, il connazionale Silvasti su Porsche 911.

Latvala, guida ufficiale del Team Volkswagen nel campionato mondiale Rally, ha voluto utilizzare l’Audi Quattro di proprietà dell’alessandrino Andrea Zivian per correre due gare: l’Estonia, appunto ed il Lahti.

Dopo cinque prove speciali il “Flying finn” recente vincitore dell’Acropoli Rally, ha messo oltre due minuti tra sé ed i rivali; navigato dall’amico Asko Sairanen, Latvala ha vinto tutte le prove speciali in programma ad eccezione della prova numero 3 nella quale una foratura lo ha allontanato dalla vetta dello stage; questo inconveniente non ha scalzato però Latvala dal vertice della graduatoria assoluta: “Gareggiare negli storici è un hobby per me- ha detto Latvala- e con l’Audi Quattro mi sto proprio divertendo.”