Si conclude anche questo secondo giorno di gara al Rally di Croazia, dove nell’ ultima speciale, ovvero la ripetizione della seconda Prova piu lunga, il ceco Kopecky con la sua Fabia S2000 va a segnare un ottimo miglior tempo, andando a precedere la Mitsubishi Lancer Evo X R4 di Gassner per 34″9. Terzo tempo per l’ Impreza R4 di Aigner a +35″3.

Intanto continuano i problemi al servosterzo per la Mitsubishi lancer Evo IX R4 di Tlustak. Si prosegue con il quarto tempo segnato dalla Fabia S2000 di Sebalj a +40″5 il quinto della Fabia S2000 di Lategan a +42″4 e il sesto della Fabia S2000 di Tsjoen a +43″1. Nel Produzione la leadership rimane ad Aigner, seguito da Gassner e Hadik.

Nella classifica assoluta Kopecky si avvia con un netto vantaggio alla vittoria della gara e alla vittoria del titolo Europeo 2013. in seconda piazza troviamo la Subaru Impreza R4 di Aigner a oltre 50″, mentre in terza piazza la Lancer Evo X R4 di Gassner a +58″1. Tsjoen invece è sesto, con il belga che domani riprenderà il sedile di pilota, scambiato nella giornata di oggi.

Classifica assoluta dopo PS7 / Day 2:

1 Kopecký Jan / Dresler Pavel Škoda Fabia S2000
2 Aigner Andreas / Watzl Barbara Subaru Impreza Sti R4 +52″9
3 Gassner H. / Mayrhofer U. Mitsubishi Lancer Evo X R4 +58″1
4 Tsjoen Pieter / Casier Bernd Škoda Fabia S2000 +2’16″1
5 Šebalj Juraj / Klinc Toni Škoda Fabia S2000 +2’28″0
6 Lategan Henk / White Barry Škoda Fabia S2000 +2’42″8
7 Humar Aleks / Rus Florjan Renault Clio R3 +3’23″4
8 Hadik András / Kertész K. Subaru Impreza Sti R4 +3’39″1
9 Šaškin Daniel / Bruner Damir Ford Fiesta RRC +4’09″3
10 Gassner Hermann / Thannhäuser K. Mitsubishi Lancer Evo X +4’48″2