A lui piace definirsi un pilota eclettico, un vero gentleman driver, come quelli che, come accadeva una volta non temevano di confrontarsi in diverse categorie e discipline cosi’ diverse. Parliamo di Lucio Da Zanche, albergatore di Bormio, 43 anni 2 figlie, Giulia e Giorgia, pilota affermato e pluricampione.

lucio-1 Si perche’ il suo esordio nelle competizioni risale oramai a quasi 20 anni or sono con il kart, grande scuola come lui ci tiene a precisare e mai dimenticato, tuttora quando riesce vi sale ancora sopra ed e’ il miglior allenamento… Passando per delle esperienze sulle sport prototipo, il “vero amore” di Lucio sono le Porsche, specialmente con una vocazione rallystica. Dopo ormai un decennio con le vetture di Stoccarda, una lunga lista di risultati al top nel 2011 arriva il primo Titolo Italiano con una Porsche 911 RS creata e curata durante la stagione dalla Pentacar dei F.lli Melli.

L’ ottimo feeling con la vettura e con il navigatore Romano Belfiore gli permette un bis anche nel 2012, mettendo in bacheca anche il secondo titolo italiano assoluto. 2013 invece difficile, insidie e una serie di sfortunati eventi non concedono gli stessi successi degli anni passati, accarezza comunque fino all’ultimo la possibilità di fare suo il terzo titolo consecutivo che sfugge proprio in dirittura delle ultime prove del Rally dell’Elba, corso da dominatore, da vero campione.

lucio-2 Come conclusione di questa stagione, quasi un premio di consolazione, ci sarà la partecipazione di Lucio, alle note di Chantal Galli, al prossimo Monza Rally Show con una Porsche 911 SC/RS Gr. B sempre affidata alla Pentacar dei F.lli Melli, un’auto Speciale, grazie ad un amico Speciale e ad un team Speciale. Per un pilota, poter prendere parte a un evento come “il Monza” è innanzitutto una soddisfazione e confrontarsi con personaggi come Valentino Rossi e altre moltissime celebrità dello sport e dello spettacolo è il miglior modo per concludere la stagione. Il portacolori di Bormio e tutto il Team vi aspettano dal 22 al 24 Novembre presso l’autodromo di Monza.