Grossi cambiamenti per il Riviera Ligure 2014,rinnovata la formula e il percorso.
Invariato il luogo di partenza/arrivo/riordino che resterà Spotorno (SV).
Le iscrizioni sono già aperte e chiuderanno il giorno 24 febbraio alle ore 18.
La gara moderna aprirà il Trofeo Rally Nazionali di 2° zona e avrà validità per i trofei Clio R3,Twingo R2 e Peugeot Competition.
La novità per la gara storica sarà sostanzialmente la lunghezza maggiore rispetto al rally moderno,ovvero avrà due prove speciali in più,le ultime due della Domenica per un totale di 94 km di ps rispetto ai 70 del moderno.
Ulteriore novità l’introduzione della categoria “All Stars” gara non competitiva ma con vetture esclusivamente in conformazione gara.
Come scritto percorso rinnovato e su due tappe distinte.
Partenza Sabato 1 Marzo alle ore 16.01 da Spotorno per affrontare le prime 2 ps da ripetere,ore 16.55 e 21.28 ps “Naso di Gatto” a seguire ore 17.59 e 22.22 ps “Madonna del Monte” poco sopra Savona.
Domenica si riparte alle ore 7.01 da Spotorno per affrontare altre due ps,la prima prova è un gradito ritorno che ricorda il Rally di Sanremo e il Monti Savonesi,la “Scravaion” con partenza da Castelvecchio di Rocca Barbena e arrivo a Bardineto,qua i passaggi saranno alle ore 8.35 / 12.43 / 16.41 (quest’ultimo solo per le storiche) la ps successiva è una delle tante versioni del “Melogno”,si parte dal quadrivio per arrivare a Pian Soprano,prova per la maggior parte in discesa dove anche le “piccoline” si potranno far rispettare, gli orari di questa ps saranno 9.24 /13.32 / 17.30 (anche qua l’ultimo passaggio è riferito al solo rally storico).
La prima vettura moderna arriverà a Spotorno alle ore 17.15,le storiche attese dalle ore 18.45.La premiazione avverrà sul podio d’arrivo.
Lo scorso anno trionfarono Villa-Michi (Abarth S2000) e Chentre-Gualtieri (Porsche 911 SC).

Copyright © Rally.it: puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.