Ed è di nuovo ora di parlare di Rally Lana Storico: ad una settimana dall’apertura delle iscrizioni all’attesa quinta edizione, Veglio 4×4 e BMT Eventi iniziano a svelare il programma 2015. Valevole innanzitutto per il CIR Autostoriche del quale sarà il quinto appuntamento, il rally storico e le annesse regolarità sport e “all stars” si correranno su due tappe nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 giugno 2015.

Le iscrizioni apriranno giovedì 21 maggio e chiuderanno alle ore 18.00 di lunedì 15 giugno; la giornata di sabato 13 sarà dedicata alla distribuzione del road book e alle ricognizioni, previste nelle fasce orarie 10.00 – 18.00 e 8.00 – 15.00 di venerdì 19, giornata in cui, a partire dalle 16.00 si svolgeranno le verifiche sempre presso l’Hotel Agorà, le sportive e nell’adiacente via Aldo Moro appositamente chiusa al traffico, quelle tecniche che si protrarranno sino alle ore 22.30. La struttura di Viale Lamarmora ospiterà anche la Direzione Gara, la Segreteria e la Sala Stampa.

Per gli equipaggi che ne faranno richiesta, sarà possibile effettuare lo shakedown dalle ore 15.00 alle 19.00 previsto in località Callabiana – Lanificio Barbera.

Oltre alla validità per la massima Serie Nazionale, il 5° Rally Storico sarà valevole per il Trofeo A112 Abarth, per la Michelin Historic Cup, Memory Nino Fornaca, Campionato Piemonte e Valle d’Aosta Rally Storici; saranno inoltre previsti numerosi premi speciali a partire dal Trofeo Città di Biella, il Trofeo BMT Scuderia Biellese, il Memorial Meme Gubernati ed il Memorial Maglioli, quest’ultimo da assegnare tra i partecipanti con le vetture della categoria “Autoclassiche”, quelle del periodo J2 ammesse in coda alla gara. La gara di regolarità sport avrà invece validità per il Trofeo Tre Regioni, unica Serie ufficiale dedicata alla specialità. Confermata anche quest’anno, la possibilità di partecipare alla manifestazione anche per chi non intende cimentarsi con cronometri e note scegliendo di iscriversi nella categoria “all stars” riservata alle sole vetture in allestimento competizione ma senza alcuna prova che costituisca una classifica.

Qualche novità ha interessato il percorso della gara che prevede undici prove speciali: cinque nella prima frazione e sei nella seconda, per un totale di circa 112 chilometri cronometrati. Saranno cinque le diverse prove speciali: oltre alle invariate “Baltigati” e “Romanina” della prima tappa, “Bioglio” e “Campore” leggermente modificate e la nuova “Zubiena” che prende il posto della “Ailoche”.

Ancora il Centro Commerciale “Gli Orsi” ad ospitare la pedana dalla quale, sabato alle ore 9.00 verrà dato lo start alla prima vettura che vi farà ritorno a partire dalle 15.29 di domenica; nel parcheggio della struttura saranno ospitati oltre al riordino di fine tappa, quello della domenica dopo il primo giro di prove speciali. La manifestazione si concluderà col rituale delle premiazioni che si svolgeranno sul palco d’arrivo.

programma Rally Lana Storico 2015

I comunicati stampa non riflettono necessariamente le idee della redazione di rally.it, pertanto non ce ne assumiamo la responsabilità. Per comunicare con il responsabile del comunicato stampa contattateci, vi forniremo le indicazioni necessarie per comunicare con il relativo ufficio stampa.