E’ partito quest’oggi alle ore 13.00 lo shakedown in località Pianezze Vi.
Le prime impressioni a caldo dei piloti…
Oriella-Tommasini:vincitori della scorsa edizione, allo start con una Peugeot s2000 lamentano problemi al cambio, già in via di sostituzione dai meccanici.

Spagolla-Zanchetta: lamentano la scarsa lunghezza della prova e quindi l’impossibilità di raccogliere dati.

Sciessere-Baù: impossibilitati ad effetuare test con la DS3 r5 causa maltempo, nei giorni scorsi, sono ottimisti dopo i primi km dello shake. “la macchina mi sembra bella…bisogna sfruttare l’uscita di curva perché l’auto non ha tantssima coppia”.

Piccolotto-Perli: dichiarano vergognoso uno shake così corto e “la macchina non sembra velocissima”.

Tolfo-Ometto: lamentano la mancanza di un kilometraggio adeguato per lo “shake”….ma hanno preso confidenza con le frenate.

Dal Ponte-Bizzarrini: hanno avuto problemi col dispositivo di partenza. A parte questo….macchina ok…speranzoso per domani.

Domani start ps1 “CAVALLETTO” ore 08:16.
Otto i tratti cronometrati per una lunghezza totale di 100km.
In bocca al lupo a tutti gli equipaggi.

Articolo scritto da Giampaolo Bizzotto.

Copyright © Rally.it: puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.