Sébastien Ogier e Julien Ingrassia si potranno assicurare il loro terzo Campionato del Mondo consecutivo a Coates Hire nel Rally d’Australia (10-13 Settembre) e unirsi a un club esclusivo di piloti con tre o più titoli.

Solo Sébastien Loeb (nove), Juha Kankkunen e Tommi Mäkinen (quattro ciascuno) hanno alzato la corona più di tre volte nel Wrc, Ogier-Ingrassia con la sesta vittoria stagionale fatta il mese scorso in Germania, li mette a poca distanza con la possibilità di unirsi a loro.

image

Il Compagno di squadra Jari-Matti Latvala sempre sulla VW Polo ha 93 punti e se il francese finirà davanti al finlandese, non importa in quale posizione, il titolo sarà suo. Se Latvala invece vincerà, o sarà secondo e riuscirà a fare un punto di bonus della Power Stage, sarebbe sufficiente per Ogier ancora di poter vincere con altri tre appuntamenti.

“Ora ho una reale possibilità di farlo. Ho le carte in mano per vincere il Campionato in Australia e perché no festeggiare agli antipodi ? Si tratta di un rally che mi piace molto, un evento molto speciale “, ha detto Ogier, che ha iniziato la settimana con una visita a Sydney.

“Dato che è un rally d’oltremare, c’è un pò meno trambusto. È un po’ più intimo e calmo, questo mi piace e le prove speciali sono molto belle da guidare. Mi sono sempre divertito un sacco qui in macchina” ha aggiunto. Il francese è il driver da battere qui in Australia, dopo aver vinto sia nel 2013 che nel 2014, ma deve superare lo svantaggio potenziale di dover aprire pulendo le strade sia Venerdì che Sabato, dovendo spazzare la ghiaia che rende molto scivolose le strade.

image

Volkswagen arriva in Australia con una bella tripletta conquistata con un 1-2-3 nella sua gara di casa in Germania, e la squadra può anche garantire il terzo titolo costruttori.

“Ovviamente per la gara Australiana vogliamo prendere lo slancio dalla nostra Vittoria di casa, anche se le condizioni saranno completamente diverse qui Down Under”, ha detto il direttore Motorsport Jost Capito. “Certo che vorremmo portare a casa tutti e Tre i Titoli ( piloti, co-piloti e costruttori ) che per noi sono davvero molto importanti, se non sarà qui avremo ancora altre manifestazioni a venire e abbiamo una reale possibilità di fare nostri tutti e tre i Titoli Mondiali, per arrivarci però dovremo fare un altro lavoro perfetto per emergere con un grande successo “, ha aggiunto il Boss di Volkswagen Motorsport.

Info & News by : Wrc, RedBull Media Service

Copyright © Rally.it: puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.