2015 World Rally Championship / Round 11 / Tour de Corse // 1st - 4th October, 2015 // Worldwide Copyright: Hyundai Motorsport

Abbring ha commentato: “Abbiamo avuto feeling nella gara di oggi. Noi non sapevamo veramente cosa aspettarci nella tappa di apertura e come 15 macchina sulla strada le condizioni erano piuttosto sporche. C’erano alcune parti dove le note di ritmo hanno lavorato molto bene e la mia prestazione è stata buona. Abbiamo fatto alcuni cambiamenti alla vettura e le cose sono andate bene nel pomeriggio. Sapevo che avevo un buon passo nei 10 km di apertura, ma non ero così sicuro nella seconda parte, così ho dovuto stare attento. Questa è la nostra seconda gara sull’asfalto e io sono solo concentrato su prendere più confidenza possibile ed avere ritmo con le note. Considerando le circostanze oggi, sono molto contento di come si sta lavorando finora. Noi continueremo a lavorare in questo modo domani e vedere quanti più miglioramenti possiamo fare. ”

Paddon, ha dichiarato: “E ‘stata una giornata molto impegnativa per il nostro primo giorno in Corsica. Era molto scivolosa stamattina e non ho molta esperienza di guida in condizioni del genere, quindi non ho avuto alcuna fiducia. Ho appena adattato mia guida di conseguenza a prendere fiducia con la macchina solo alla fine della prova. Questa prova ci ha dato una base su cui lavorare, soprattutto,quella del pomeriggio, dopo la cancellazione di SS2, sono partito bene ma dopo un chilometro abbiamo colpito una roccia e danneggiato una ruota. Abbiamo avuto una brutta vibrazioni e dopo siamo stati molto fortunati, quando eravamo vicino a un picco. Per un momento ho avuto il cuore in gola, quindi ero solo contento di poter arrivare alla fine della giornata. Abbiamo più da imparare qui soprattutto con queste condizioni prevalenti, si cercherà di migliorare domani. ”

2015 World Rally Championship / Round 11 / Tour de Corse // 1st - 4th October, 2015 // Worldwide Copyright: Hyundai Motorsport
2015 World Rally Championship / Round 11 / Tour de Corse // 1st – 4th October, 2015 // Worldwide Copyright: Hyundai Motorsport

Sordo ha detto: “E ‘stata una giornata di risultati alterni per me, ma nel complesso ci sono alcuni aspetti positivi. La prima fase non era affatto male. Le condizioni erano un po ‘umido e un sacco di curve erano fangose e molto scivoloso in alcuni punti. Abbiamo avuto un pò di sottosterzo verso la fine della tappa, ma nel complesso è stato un buon inizio. Nel pomeriggio, tutta la nostra perdita di tempo nella SS3 è stato causato nel primo split quando siamo andati stretti in una curva ad angolo e abbiamo preso un sasso al suo interno, che ha rotto il cerchio. Abbiamo perso due minuti di conseguenza, una situazione molto frustrante perché ero in un buon passo dopo. Mi devo riorganizzare e vedere quali condizioni ci sono per domani. Di sicuro, cercheremo di recuperare alcune posizioni. ”

imageNeuville ha detto: “Ho iniziato un ritmo alto e provato a spingere perché mi piacciono le condizioni scivolose. Purtroppo, sono stato un pò di sorpresa in una curva molto stretta a sinistra nei primi km di prova. La velocità era sbagliata soprattutto perché ho chiuso troppo presto così ho dovuto aprire e girare di nuovo. Ho usato il freno a mano e ho colpito un muretto di un ponte, danneggiando la sospensione posteriore. Due bulloni erano rotti e non abbiamo potuto sostituirli così abbiamo avuto un ritiro anticipato. Torneremo domani col Rally Due, ma ovviamente, abbiamo subito una grande penalità di tempo. Tutto può succedere qui, come abbiamo visto in tutte le due prove disputate. Domani sarà un nuovo inizio per il rally per noi e il nostro obiettivo sarà quello di raggiungere e in ultima analisi, per cercare di portare a casa un pò di punti per i produttori “.

 

Classifica Generale Giorno Uno
1. E. Evans / D. Barritt (Ford Fiesta RS WRC) 46:48.5
2. K. Abbring / S. Marshall (Hyundai i20 WRC) +18.7
3. J.M Latvala / M. Anttila (Volkswagen Polo R WRC) +22.9
4. M. Østberg / J. Andersson (Citroën DS3 WRC) +38.8
5. R. Kubica / M. Szczepaniak (Ford Fiesta RS WRC) +40.3
6. S. Sarrazin / J. J. Renucci (Ford Fiesta RS WRC) +43.1
7. A. Mikkelsen / O. Floene (Volkswagen Polo R WRC) +44.5
8. K. Meeke / P. Nagle (Citroën DS3 WRC) +47.0
9. B. Bouffier / T. De La Haye (Ford Fiesta RS WRC) +1:04.8
10. S. Ogier / J. Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC) +1:13.2
11. H. Paddon / J. Kennard (Hyundai i20 WRC) +1:14.9
12. O. Tanak / R. Molder (Ford Fiesta RS WRC) +1:15.9
13. S. Lefebvre / S. Prévot (Citroën DS3 WRC) 1:39.9
14. D. Sordo / M. Martí (Hyundai i20 WRC) +1:56.6

Copyright © Rally.it: puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.