Toffano © ACTUALFOTO

Debutto stellare per Giovanni Toffano sulla Skoda Fabia R5 EVO, pericoloso agli occhi degli avversari per tutta la gara arrivando a sfiorare la vittoria.

Schio (Vicenza) – 10 agosto 2022

Una 19° edizione del Rally Città di Scorzè, per Giovanni Toffano e Matteo Gambasin, al di sopra di ogni più rosea aspettativa, dato l’elevato profilo degli avversari ed il debutto con la versione EVO della loro Skoda Fabia R5.

Il driver di Rovolon partiva infatti ambizioso per la sentita manifestazione, forte delle ultime due uscite stagionali che lo avevano visto ben figurare con la vettura boema, ma probabilmente non si aspettava di risultare così pericoloso fin dalla “spettacolo” del venerdì sera e poi per tutto il chilometraggio. Un’unica sbavatura, sulla PS4 Preganziol 1, gli ha impedito di giocarsi fino in fondo il primo sigillo in carriera, per il quale ci sarà spazio più avanti, ma non gli toglie di certo la gioia incontenibile per un incredibile secondo posto assoluto.

Solo una comparsata quella di Andrea Cazzaro e Matteo Zaramella, ritiratisi nel corso dello shakedown a causa di un’uscita di strada con la loro Renault Clio S1600.

In Emilia-Romagna, al 5° Rally di Salsomaggiore Terme, una performance poco soddisfacente per il campione uscente Roberto Vellani, coadiuvato da Silvia Maletti, impegnato lungo tutto il percorso a ritrovare i ritmi di gara, al volante di una Skoda Fabia R5, dopo dieci mesi di assenza e penalizzato da un’incursione fuori percorso che ne ha irrimediabilmente compromesso il risultato.

la giusta amalgama con la Skoda Fabia R5, vettura con la quale è riuscito a staccare anche tempi da podio ma che nel complesso non gli ha permesso di andare oltre alla sesta posizione assoluta.

Amaro in bocca per Ludwig Zigliani e Giuseppe Rota, ahimè costretti ad alzare bandiera bianca dopo la rottura del tripolide di un semiasse della Renault Clio S1600 che portavano in gara.

Una terza squadra era infine impegnata nella terra del sole di mezzanotte per una delle tappe iconiche del circuito World Rally Championship, il Secto Rally Finland 2022.

Di grandissimo spessore la prova complessiva del gentlemen driver Fabio Frisiero, affiancato da Giovanni Agnese, capace di gettarsi con una Skoda Fabia R5 EVO tra i leoni del mondiale e levarsi subito di dosso la ruggine accumulata nei due anni di assenza dai campi di gara. Per lo scledense, capace di completare i 323,38 km di PS in programma con un tempo inferiore alle tre ore, una venticinquesima posizione di assoluto prestigio.

Ufficio Stampa: MS MUNARETTO

I comunicati stampa non riflettono necessariamente le idee della redazione di rally.it, pertanto non ce ne assumiamo la responsabilità. Per comunicare con il responsabile del comunicato stampa contattateci, vi forniremo le indicazioni necessarie per comunicare con il relativo ufficio stampa.